Post Format

La BCE non cambia la sua posizione sui derivati Grecia Goldman Sachs

A quanto pare, Draghi mantiene la strada di Trichet sulla trasparenza sui derivati di Goldman Sachs alla Grecia. Dall’agenzia Bloomberg che ha citato in giudizio la BCE apprendiamo che:

1. La BCE non darà i file perché farlo “potrebbe ancora infiammare la crisi che minaccia il futuro della moneta unica”.

2. L’Avvocato della BCE Marta Lopez Torres all’udienza presso la Corte Generale dell’Unione europea in Lussemburgo ha affermato che oggi è come allora visto che la Spagna ha difficoltà a prendere a prestito sui mercati. “I mercati reagiscono i modo molto volatile, influenza l’economia dell’euro”.

Un’enorme occasione persa

2 comments

  1. perdonami, ma non sarai mica seriamente sorpreso ?

    Il ricatto CONTRO il popolo italiano e europeo continua.

    Reply
  2. GianMarco Tavazzani

    15/06/2012 @ 09:43

    Non ditemelo, lo so che la mia è un’opinione inconsistente ma, detto da un consapevole somaro, non fa alle volte più danno il sospetto della certezza?
    A meno che la realtà superi la fantasia.
    Ma è proprio QUESTO il messaggio della BCE: “Per quanto vi sforziate, non potreste mai immaginare cosa nascondiamo, per CIÒ insistiamo a nascondervelo!”
    Ma a chi lo nascondono ed a chi va questo ‘messaggio’ del tipo: “Penz’ aa salute!”??
    I ‘mercati’ sono loro, non certo noi, cheffanno, giocano a rimpiattino ed a girotondo come il gatto e la sua coda? Mah… non credo proprio.
    Insomma, a me sa di scusa bell’e buona per evitare di sottoporsi al giudizio pubblico (che NON sono i mercati ma il demos e la giustizia) un po’ come quando si afferma di far cose a noi odiose ‘per motivi di sicurezza’ ridicolmente fuori contesto!

    Reply

Lascia un Commento

Required fields are marked *.

*